Sede Operativa

Via Guido Rossa, 37
00065 Fiano Romano (Rm)

Contattaci ora

0765 389475
info@pulizie.it
  • facebook
  • linkedin
Condividi su

L'utilizzo dell'ozono nella sanificazione ambientale

Attenzione alle notizie false su internet riguardo l'ozono e la disinfezione ad ozono

In diversi articoli, ormai da qualche tempo, abbiamo approfondito in cosa consiste la sanificazione ad ozono, quali sono i suoi vantaggi e i suoi campi di utilizzo.
In molti ci chiedete di fare invece chiarezza su quelle che sono le fake news che circolano sull'utilizzo di questa tecnica di sanificazione, e lo scopo di questo articolo è proprio quello di fornirvi gli strumenti per una sanificazione consapevole, rispondendo ad alcune domande.

Cosa è l'ozono e dove posso acquistarlo?
L'ozono (o3) è la forma allotropica dell'ossigeno (02) che si forma in natura mediante interazione con i raggi ultravioletti o mediante azione delle scariche elettriche atmosferiche. È un gas irritante e reattivo di colore blu-azzurro e dall'odore pungente e caratteristico. La sua instabilità ne impedisce la produzione e la vendita in bombole come gli altri gas, ma viene preparato al momento dell'utilizzo con gli ozonizzatori.

Diffidate pertanto da coloro che cercheranno di vendervi ozono in bomboletta spray!

Quanto dura una sanificazione ad ozono?
Uno tra i principali vantaggi dell'ozono è quello di riuscire, grazie alla sua natura gassosa, di riuscire a raggiungere le superfici più nascoste, gli angoli e le altezze di un determinato ambiente difficilmente raggiungibili durante le pulizie ordinarie. Questo consente che una volta effettuata una prima sanificazione difficilmente queste zone verranno contaminate, almeno nel breve termine.

Per quanto riguarda invece le superfici in genere chiaramente per mantenere la corretta sanificazione dalla presenza di virus e batteri è necessario procedere con interventi mirati di disinfezione con appositi detergenti chimici che prontamente possono intervenire laddove ci sia la possibile immissione di nuovi agenti patogeni. Consigliamo di effettuare sanificazioni ad ozono periodiche dei vostri luoghi di lavoro, specie quelli aperti al pubblico, affidandovi solo a professionisti del settore che vi sapranno consigliare sugli interventi più efficaci.

Quanti grammi di ozono sono necessari per sanificare un ambiente?
La quantità di ozono necessaria per sanificare un determinato ambiente dipende da molteplici fattori, quali la dimensione di un ambiente, i materiali con cui è costruito, il tasso di umidità, la temperatura, etc.
Per questo è necessario assolutamente affidarsi a professionisti che utilizzano macchinari appositamente studiati per garantire che un intervento realizzi veramente i benefici che promette.
Non bisogna mai dimenticare che l'ozono puo essere gravemente dannoso per la nostra salute se non correttamente utilizzato.

Posso fare la sanificazione da solo?
Ormai ovunque leggiamo pubblicità di qualsiasi tipo di ozonizzatore di varia provenienza.
Anche nella scelta di un macchinario magari da tenere a casa o in ufficio per poter mantenere nel corso del tempo gli effetti raggiunti con un primo intervento di sanificazione, consigliamo di rivolgersi ad Aziende serie e certificate che sappiano guidarvi nella scelta del macchinario piu adatto alle vostre esigenze e che sappiano istruirvi su un uso consapevole dell'ozono, perché con la Salute non si scherza ed è necessario il più assoluto rigore.

L' ozono è tossico?
L'ozono è un gas 100% naturale, se utilizzato a determinate concentrazioni e per un determinato tempo, non è dannoso per l'uomo ma si deve fare attenzione, perché un uso errato di questo gas puo nuocere gravemente alla salute di persone e animali.

Per il suo elevato potere ossidante, l'ozono viene impiegato per disinfettare e deodorare oggetti e materiali di contatto, tessuti e ambienti di qualsiasi natura, eliminando addirittura residui chimici lasciati da precedenti interventi di pulizia che potrebbero essere dannosi per l'uomo e per l'ambiente.
Per utilizzare un' espressione ora molto in voga, potremmo definire l'ozono un gas biologioco.

Chiamaci al numero 0765 389475 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina